Frazione di Bracchiello

Cappela di Bracchiello


Cappella di San Bernardo e dei Santi Filippi e Giacomo
di Bracchiello ( Ceres, TO ).

»Cappella


Collocazione.

La cappella è situata nell’abitato della frazione Bracchiello di Ceres ed è raggiungibile percorrendo dei vicoletti, soltanto a piedi,
come la maggior parte delle costruzioni di tale borgata, la quale sembra essere un centro rustico medioevale,
formato ancora oggi interamente da antiche abitazioni costruite tutte tra il XVI ed il XVIII secolo.

Cenni storici.

L’attuale cappella è stata edificata nel 1711 ma già nel 1674 a Bracchiello esistevano due cappelle: una dedicata a San Rocco e l’altra ai Santi Giacomo e Filippo.

Nel 1769 esisteva ancora la cappella di San Rocco ma era rovinata ed era da demolire entro breve tempo.

Descrizione. Esterno.

Edificio a pianta rettangolare, di dimensioni interne di circa 5.35m x 9.40m, con sacrestia di dimensioni 2.35m x 5.50m.

La facciata, intonacata, ha una finestra rettangolare a sinistra della porta d’ingresso ed una porta in legno ad un battente,
oggi inutilizzata, a destra della stessa; vi è pure un’apertura a forma di monofora sopra la porta d’ingresso che è in legno ad un battente. 
Di fianco alla monofora c’è un orologio affrescato. 
In basso la facciata termina con uno zoccolo in pietra.

Le pareti laterali sono realizzate in pietra come tutte le altre murature
e sono rifinite con intonaco grezzo; sul lato sinistro ci sono due aperture,
mentre il lato destro è privo di finestre.

La copertura è a due falde simmetriche
e ha un’orditura in legno che sostiene il manto in lose.

Il campanile, realizzato in pietra intonacata,
è inglobato nella costruzione sacra.

Interno.

Si entra salendo due gradini.
La cappella è a navata unica;
le pareti interne sono intonacate, come pure il soffitto.
La pavimentazione è in lastre di pietra.

L’altare è simile agli altari delle cappelle di Sant’Anna ad Almesio e di San Grato alle Grange di Almesio:
tutti e tre infatti poggiano su un caratteristico masso di pietra.
La costruzione di questo nuovo altare rivolto verso il popolo è piuttosto recente: risale infatti al 1994.
A sinistra dell’altare c’è una porticina che mette in comunicazione
con la sacrestia la quale ha invece un pavimento in legno.

Sopra la porta d’ingresso c’è un coro ligneo,
al quale si accede mediante una scaletta situata a destra per chi entra nella cappella.

Attualmente la cappella viene officiata in occasione delle feste dei santi titolari che ricorrono il 21 agosto ed il 1 maggio.



[Cfr. P. MASSAGLIA, Chiese e cappelle in Val d'Ala. Comuni di Ceres, Ala di Stura, Balme. Schede d'inventario (Società Storica delle Valli di Lanzo - XCVII), Lanzo Torinese, 2006]







Oggi 3 visitatori su Bracchiello.it.
Il sito internet Bracchiello.it è riconosciuto ufficialmente dal comune di Ceres.

Copyright

il materiale pubblicato su Bracchiello.it è protetto da Copyright e non è menzionabile citando come fonte il sito stesso. Eventuali trasgressioni saranno punite a norma di legge. Autorizzazione concessa a Wikipedia per sezione "Storia".

Bracchiello.it - What's It?

Versione del sito: 6.0.3.2.8 -
Ultimo aggiornamento del sito: Luglio 2012

=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=